Ogni Rolex ha una storia da raccontare | Gold Fashion Italy
15575
post-template-default,single,single-post,postid-15575,single-format-standard,bridge-core-1.0.4,cookies-not-set,ajax_fade,page_not_loaded,,qode-child-theme-ver-1.0.0,qode-theme-ver-18.0.7,qode-theme-bridge,disabled_footer_top,qode_header_in_grid,wpb-js-composer js-comp-ver-5.7,vc_responsive

Ogni Rolex ha una storia da raccontare

Ogni Rolex ha una storia da raccontare

Fondata da Hans Wildorf nel 1905 è probabilmente il brand d’orologi di lusso più comunemente conosciuto. Rolex è riconosciuto da Interbrand, società che compara produttività e visibilità delle aziende Svizzere nel mondo come il brand d’orologi  più prezioso e famoso al mondo e  come brand Svizzero.

I Rolex hanno ricevuto l’endorsement di decine di celebrità e star di Hollywood, ed altrettanti testimonial d’eccezione come Eric Clapton, Roger Federer e Brad Pitt.

Il Rolex più caro mai venduto fin ora è un Cosmograph Daytona appartenuto a Paul Newman aggiudicato per 14,8 milioni di euro da Phillips.

L’orologio, regalato a Newman dalla moglie, era un regalo amorevole legato alla guida spericolata di Newman al voltante: il Daytona riporta infatti l’incisione DRIVE CAREFULLY ME sul retro.

L’ orologio simbolo di Rolex, un Rolex  in acciaio e acciaio e oro, legato al mondo delle corse automobilistiche.

Il nome Daytona è evocativo: identificava, infatti, la spiaggia di Daytona Beach, in Florida, all’inizio del XX secolo. Un terreno sabbioso di 35 km, simbolo di velocità, motori potenti, audacia e talento, dove tra il 1903 e il 1935 vennero registrati ben 14 record di velocità.

No Comments

Post A Comment

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.